San Severino: genitori imbianchini dalla scuola elementare 'Alessandro Luzio' al Tg1

 genitori imbianchini alla scuola elementare 'Alessandro Luzio' 2' di lettura 04/01/2013 - Ha suscitato un grande interesse l’appello lanciato, alla vigilia delle vacanze natalizie, dalla dirigente scolastica della scuola elementare “Alessandro Luzio” di San Severino Marche, professoressa Vanna Bianconi, alle famiglie degli alunni che frequentano l’istituto con l’obiettivo di dare una ritinteggiata ad aule e corridoi gratuitamente, attraverso un’opera di puro volontariato.

Avuta a disposizione dal Comune l’attrezzatura necessaria per portare a termine i lavori – pennelli, scale e vernici – la preside ha infatti deciso di chiedere aiuto alle famiglie dei piccoli alunni. La risposta è stata inaspettata. La storia dei “genitori imbianchini” della “Luzio” ha fatto poi il giro dell’intera penisola ed è stata presa da molti ad esempio. Tanto che - dopo giornali, radio e tv locali -, del singolare caso si è anche occupato il Tg1 Rai con un servizio realizzato dalla giornalista Daria Beni della redazione anconetana.

“La nostra è una scuola che ha bisogno di continua manutenzione e in questi momenti così difficili né la scuola né l’Amministrazione si possono permettere ciò. E allora abbiamo chiesto aiuto ai genitori – ha spiegato alle telecamere del Tg1 la dirigente scolastica, Vanna Bianconi, aggiungendo - Non pensavamo che ci fosse questa grossa adesione all’iniziativa e quindi siamo favorevolmente meravigliati”.
A dare voce ai genitori è stata, invece, Manila Amici: “Noi genitori abbiamo accolto con molto piacere questa iniziativa della preside che sinceramente aspettavamo da tempo perché comunque crediamo molto, come genitori, nella partecipazione delle famiglie alla vita della scuola. D’altronde sono i nostri figli a frequentare questi ambienti”.

Il sindaco, Cesare Martini, e l’assessore comunale alle Manutenzioni, Giampaolo Muzio, hanno seguito tutte le operazioni complimentandosi con la dirigente scolastica ed i genitori, in tutto una ventina, per la grande risposta che è costata loro sacrificio ma che li ha visti ripagare i loro sforzi da un caloroso abbraccio simbolico espresso dall’intera comunità settempedana.

“L’iniziativa – hanno anche spiegato il sindaco Martini e l’assessore Muzio - fa seguito ad una delibera della Giunta comunale con la quale sono stati destinati 10mila euro per il rinnovo degli arredi: banchi, sedie, armadietti ed altro materiale. Il Comune ha anche messo a disposizione i materiali, ovvero vernici, pennelli e scale, ed ha accettato, a dire il vero con curiosità, l’idea della preside di lanciare il singolare appello. Neanche noi aspettavamo una risposta così grande da parte delle famiglie. I genitori degli alunni sono stati veramente straordinari”.

Lunedì alla scuola “Luzio” si torna in classe. A chi ha lavorato in questi giorni l’Amministrazione comunale rivolge un pubblico ringraziamento.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2013 alle 18:26 sul giornale del 05 gennaio 2013 - 826 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HTv





logoEV
logoEV