Operatore di Nido domiciliare, la Provincia promuove un corso

Asilo nido 07/04/2013 - Accogliere a casa propria, o in spazi adatti, bambini di altri per accudirli e provvedere alla loro educazione e cura: dal gioco, al riposo, dalla pappa, all’attività didattica.

La Provincia di Macerata aderisce alla sperimentazione lanciata dalla Regione Marche e promuove un corso di aggiornamento per operatori di Nido domiciliare. Un’iniziativa che, oltre a rispondere alle nuove esigenze delle famiglie, permetterà di integrare i servizi di quei piccoli Comuni dove non ci sono nidi per l’infanzia, favorendo nel contempo nuove opportunità di lavoro.

Sul sito istituzionale della Provincia, nella sezione Formazione, è pubblicato l’avviso per la presentazione delle domande con tutte le indicazioni relative anche ai requisiti richiesti per poter partecipare (scadenza 10 maggio). L’ordine cronologico di invio costituirà priorità d’accesso.

Ulteriori informazioni ai numeri 0733.248840; 0733.248310.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2013 alle 01:54 sul giornale del 08 aprile 2013 - 514 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, macerata, provincia di macerata, infanzia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/LuN