Istituito un Centro per la famiglia: primo incontro martedì 14

1' di lettura 13/05/2013 - In attuazione alla Deliberazione di Giunta Regionale che ha previsto contributi agli Ambiti Territoriali Sociali ed ai relativi Comuni di appartenenza per la realizzazione di “Centri per le Famiglie” e in attuazione al successivo Decreto Dirigenziale della Regione Marche che ha stabilito i criteri di assegnazione dei contributi e degli obiettivi che si intendono raggiungere con la costituzione dei centri per le famiglie, il Comune di Camerino con Delibera di Giunta n.79 del 24 aprile 2013 ha istituito un Centro per la Famiglia presso il Centro di Aggregazione Giovanile "Urca" (edificio di proprietà comunale).

Il Centro è rivolto ai genitori con figli da 0 a 18 anni per offrire un servizio d’informazione, consulenza e incontro al fine di: - promuovere occasioni di incontro e realizzazione di iniziative culturali e sociali su temi di interesse familiare, di eventi di animazione e di aggregazione sociale per le famiglie; - progettare e realizzare momenti di confronto e di scambio intergenerazionale e interculturale tra le famiglie e altri soggetti; - creare, con la collaborazione di associazioni di volontariato locali e di genitori, iniziative a favore della genitorialità (biologica, affidataria e adottiva).

Il primo appuntamento è fissato per martedì 14 maggio con il corso "Scuola per... non solo genitori" che si svolgerà nella Sala dei Priori del Palazzo Bongiovanni del Comune di Camerino alle ore 21.00.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2013 alle 17:16 sul giornale del 14 maggio 2013 - 560 letture

In questo articolo si parla di attualità, famiglia, camerino, comune di camerino, centro per la famiglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MTF





logoEV
logoEV