Domanda di accesso all'assegno di cura per anziani non autosufficienti, integrazione

anziani non autosufficienti 1' di lettura 01/08/2013 - L’ Ambito Sociale n. 18 ,Comunità Montana di Camerino, ha emanato un avviso per la presentazione della domanda di accesso all'assegno di cura per anziani non autosufficienti ad integrazione del bando “Fondo non Autosufficienza per la permanenza in famiglia di persone parzialmente o totalmente non autosufficienti- sperimentazione assegno di cura anno 2012” emesso il 30 ottobre 2012 relativo il completamento della graduatoria per n. 37 assegni di cura, per il periodo 01 luglio 2013 – 31 dicembre 2013.

Le persone che sono state già ammesse e beneficiano dell’assegno di cura per l’anno 2013, non devono ripresentare domanda.
L'assegno di cura pari a €€ 200,00 mensili, per un anno, è riservato a persone con più di 65 anni d'età, non autosufficienti, con invalidità pari al 100%, che usufruiscono dell'indennità di accompagnamento e vivono a casa assistiti da un' Assistente Familiare, con regolare contratto di lavoro e iscritta al registro Regionale Assistenti familiari, o direttamente dalla famiglia.

L'avviso e la modulistica sono disponibili presso i Comuni e gli Uffici Promozione Sociale degli Ambiti, oltre che presso le tre Comunità Montane, alle quali deve pervenire la domanda entro il 10 settembre 2013.
Per essere ammessi al provvedimento, serve poi una valutazione positiva da parte dell’Unità Valutativa Integrata di Ambito/Distretto e la sottoscrizione di un “patto di assistenza” con la famiglia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2013 alle 17:39 sul giornale del 02 agosto 2013 - 509 letture

In questo articolo si parla di attualità, anziani, camerino, comunità montana di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Qcf





logoEV
logoEV