San Severino: Ralò-Castellino acquisisce la Mediterranea di Matelica. Luchetti, 'Salvi i posti di lavoro'

marco luchetti 1' di lettura 09/08/2013 - Grazie all’impegno congiunto dell’assessore al lavoro della Regione Marche Marco Luchetti e dell’assessore al lavoro della Provincia di Macerata Paola Mariani, nei giorni scorsi, ha trovato positiva soluzione l'acquisizione della Mediterranea di Matelica da parte dell'imprenditore Francesco Lombardi, già impegnato nel territorio con l'azienda Ralò - Castellino di San Severino Marche.

“La Regione ha seguito fin dall’inizio l’evolversi di questa vicenda – spiega l’assessore Luchetti - In questi mesi abbiamo lavorato al fine di garantire la continuità produttiva e la tutela dei posti di lavoro. Accogliamo quindi con grande soddisfazione e sollievo l'impegno della Ralò ad assumere gran parte delle maestranze e ad investire nella diversificazione della produzione per procedere ad ulteriori assunzioni”.

La Mediterranea, produttrice di pasta surgelata, rischiava la chiusura e la perdita di 75 posti di lavoro. La Regione e la Provincia di Macerata hanno assicurato al nuovo imprenditore tutte le azioni necessarie per supportare la ripresa produttiva.

A tale scopo saranno a disposizione interventi di formazione professionale e relative incentivazioni all’occupazione.

Inoltre è aperto il confronto tra l’impresa e la Regione per verificare tutte le possibilità di sostegno alla riapertura sia con i fondi per lo sviluppo già stanziati sia con l’accordo di programma vigente nel territorio fabrianese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2013 alle 18:16 sul giornale del 10 agosto 2013 - 761 letture

In questo articolo si parla di regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Qww





logoEV