Pievetorina: Guardia di Finanza sequestra discarica abusiva

guardia di finanza 1' di lettura 23/09/2013 - La Guardia di Finanza di Camerino ha trovato e sequestrato una discarica abusiva a Pievetorina. Nell’area, sottoposta a vincolo ambientale, si trovavano più di 10 tonnellate di rifiuti metallici e plastici.

La zona si trova a pochi passi da una fontana comunale, dunque alla portata di tutti. Tra i materiali ritrovati lavatrici, televisori, fusti e filtri di olio motore esausti e carcasse di motociclette, tutto materiale altamente inquinante.

Il proprietario dell’area, un installatore della zona, è stato denunciato.






Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2013 alle 22:02 sul giornale del 24 settembre 2013 - 384 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, guardia di finanza, discarica abusiva, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/R96