San Ginesio: incendio nelle campagne, a fuoco sterpaglie e macchia mediterranea

vigili del fuoco 1' di lettura 25/09/2013 - Due grossi incendi si sono sviluppati nella giornata di mercoledì in provincia di Macerata.

Il più grande ad Apiro ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco di varie squadre locali che hanno lavorato per più di quattro ore. Il secondo rogo si è sviluppato invece a San Ginesio, ma essendo di più piccole dimensioni è stato facilmente domato.

In totale almeno otto ettari di arbusti e vegetazione sono andati bruciati. Per fortuna i roghi non hanno interessato le abitazioni nè le persone residenti nelle zone. Non si conoscono al momento le cause del primo degli incendi. Per quanto riguarda il secondo pare che possa essere stato scatenato dal lavoro di alcuni operai che stavano usando una motosega per tagliare le radici di una quercia, da qui la possile origine dell'incendio.






Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2013 alle 22:20 sul giornale del 26 settembre 2013 - 459 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, vigili del fuoco, redazione, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SfY





logoEV
logoEV