Camperisti a Camerino per la VI Festa Nazionale del PleinAir

1' di lettura 03/10/2013 - I camperisti provenienti da più parti d'Italia per la “VI Festa Nazionale del PleinAir” sabato 28 settembre sono stati accolti nella Sala consiliare del Palazzo comunale Bongiovanni dall’assessore Roberto Lucarelli, dal presidente dell’Associazione turistica “Pro Camerino” Renzo Riccioni e dal presidente dell’Associazione Arti e Mestieri Massimo Costantini.

Dopo il benvenuto e la consegna della borsa contenente materiale informativo sulla città e il territorio, gli ospiti provenienti da Ravenna, Anzio, Mantova e Roma, hanno gustato un prelibato aperitivo a base di prodotti tipici locali. Nel pomeriggio sono stati accompagnati nella visita alle bellezze storiche e architettoniche della città di Camerino e poi dopocena hanno assistito alla commedia “Mannaggia a ziu Pinucciu!” messa in scena delle Dieci Donne Mamme Matte al Cineteatro Ugo Betti.

Domenica 29 settembre i camperisti hanno avuto modo di visitare la mostra “Girolamo Di Giovanni - Il Quattrocento a Camerino. Dipinti, carpenterie lignee, oreficerie e ceramiche fra gotico e rinascimento” recentemente prorogata fino al 3 novembre, mentre nel pomeriggio erano programmate le escursioni a due castelli del territorio: Rocca Varano con le mostre allestite al suo interno e il Castello di Lanciano che proponeva “Io sono Maria Sofia” teatralizzazione a cura di ETRA nell’ambito dell’evento gratuito “Buon pomeriggio, Principessa” organizzato da S-travolgiamo.


Tutti sono rimasti estremamente soddisfatti della ricca offerta culturale del territorio e dell’accoglienza ricevuta. Preziosa la collaborazione dei sempre presenti “Volontari per i monumenti” del Comune di Camerino che durante il week-end hanno tenuto aperti i luoghi più belli della città: il Tempio ducale dell'Annunziata, il Palazzo Ducale, il Teatro Filippo Marchetti e il Tempio di San Francesco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2013 alle 18:26 sul giornale del 04 ottobre 2013 - 484 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, comune di camerino, camperisti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SCH





logoEV
logoEV