Pieve Torina: 'Arriva la Banda… Larga', il tour fa tappa nel maceratese, diversi i comuni coinvolti

banda larga 2' di lettura 07/11/2013 - Tre appuntamenti, nel Maceratese, per promuovere i nuovi servizi garantiti dalla connessione internet veloce che la Regione Marche ha portato sul territorio, grazie ai fondi strutturali europei della programmazione 2007-2013.

I centri serviti (16 Comuni e loro frazioni, per complessive 6.560 famiglie) erano sprovvisti di connessione alla band larga; ora sono collegati grazie agli investimenti regionali. Entro il 2014 il Piano telematico prevede la copertura di tutte le Marche, in vista della quale la Regione promuove una serie di incontri divulgativi, a livello locali, allargati alla stampa, ai referenti istituzionali, ai cittadini. “La diffusione della banda larga, a beneficio di tutti ii cittadini, rappresenta un fattore chiave per la crescita della comunità – evidenzia l’assessore Paola Giorgi che presiederà gli incontri sul territorio – Per questo motivo la Regione Marche ha avvertito la necessità di assicurare una totale copertura veloce e superveloce, in quanto rappresenta una condizione basilare per ricercare nuove opportunità economiche e di benessere sociale.

In questi incontri faremo il punto sui lavori realizzati, affronteremo i temi ancora aperti, delineeremo gli scenari futuri, specie per le realtà dell’entroterra dove fondamentale si evidenzia la necessità di favorire, anche attraverso internet, una qualità di vita migliore e un adeguato sviluppo turistico culturale, indispensabili per scongiurare fenomeni di abbandono di queste aree”. Il tour informativo “Arriva la Banda… Larga” toccherà, sabato 9 novembre, Pieve Torina, alle ore 18.00 presso il Teatro comunale. Sono interessate 2.282 famiglie di Pieve Torina (centro e frazione Casavecchia), Pievebovigliana, Fiastra, Serravalle di Chienti (compresa la frazione San Martino di Serravalle), Camerino (frazione Polverina).

Domenica 11 novembre, la carovana raggiungerà Monte San Martino (ore 12.00 presso la Pinacoteca), con un appuntamento riservato a 1.878 famiglie di Monte San Martino, Montefalcone Appennino, Colmurano, Sant’Angelo in Pontano e Penna San Giovanni. Il tour nel Maceratese sarà, martedì 12 novembre, a Pioraco (ore 21.00, Sala consiliare), dove la Regione ha invitato le 2.400 famiglie interessate dei Comuni di Pioraco, Esanatoglia, Fiuminata, Belforte del Chienti (frazione Borgo San Giovanni), San Severino Marche (frazione Rocchetta) e Serrapetrona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2013 alle 15:26 sul giornale del 08 novembre 2013 - 508 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, banda larga, pievetorina, telecomunicazioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/T9d





logoEV
logoEV