San Severino: maltempo, nuovo intervento degli operai per liberare ponte Sant'Antonio

1' di lettura 19/11/2013 - Prosegue la conta dei danni, causati dalla violenta ondata di maltempo dei giorni scorsi, in tutto il territorio del Comune di San Severino Marche dove sono ancora in atto interventi di ripristino degli argini dei corsi d’acqua e delle strade invase da fango ed interessate da diverse frane.

Gli operai dell’ufficio manutenzioni del Comune sono nuovamente intervenuti per liberare il ponte Sant’Antonio da grossi tronchi portati a valle dalla piena del fiume Potenza.

La strada sopra il ponte, uno degli accessi alla città, è stata chiusa dalla Polizia Municipale che ha istituito un percorso alternativo al fine di consentire l’opera di ripulitura della arcate che sono state liberate anche da detriti ed accumuli.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2013 alle 15:05 sul giornale del 20 novembre 2013 - 357 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/UIl





logoEV
logoEV