Castelraimondo: 'Finché dura... fa verdura'

Sipario, commedia, teatro 2' di lettura 15/03/2014 - Seconda serata a 'Il Dialetto delle Armonie', rassegna organizzata dalla Compagnia Valenti e dal comune di Castelraimondo, col sostegno della Regione Marche, dell’Amministrazione Provinciale, della Comunità Montana Alte Valli del Potenza e dell’Esino, delle aziende Banca Marche, Infissi Design, Oro della Terra, Albani Divani e Poltrone, Libreria Del Monte, NutrixPiù, Artigianvetro e col patrocinio delle due Università di Camerino e Macerata e della U.I.L.T. : si riparte sabato prossimo 15 marzo, alle ore 21.30, al cine teatro Manzoni di Castelraimondo.

In scena la Nuova Compagnia Teatro Città di Terni con la commedia 'Finché dura... fa verdura' di Silvano Locci che cura anche la regia.

Dalle note di regia: Al giorno d’oggi tutto ciò che era considerato “ambiguo” è entrato a far parte della vita cosiddetta normale di tutti noi. È ciò che mette in atto Vittorio, il protagonista della commedia, vivendo un felicissimo menage a tre. Fino a quando, per un caso fortuito, le sue due mogli vengono a contatto, e con loro si confrontano due mondi completamente diversi, ma nei quali Vittorio ha trovato la felicità. Forte di questa sua sicurezza, riesce a convincere le due signore che, dopotutto, finché dura … fa verdura!

La presenza di una compagnia umbra rientra nel progetto di coinvolgimento e di apertura con una regione limitrofa che, per caratteristiche e comprensibilità, possiede un dialetto molto vicino a quello maceratese. L’anno scorso fu una compagnia di Spoleto, quest’anno di Terni. La promozione e pubblicizzazione del dialetto ternano è l' obiettivo principale che la Compagnia persegue, insieme alla ricerca di testi inediti e di autori ternani emergenti. L'attività principale resta sempre quella teatrale, ma grazie alla collaborazione di insegnanti e presidi, si sono tenuti anche stages teatrali nelle scuole, a scadenza biennale, con conseguente pubblicazione di un cd, interamente curato dagli studenti partecipanti ai corsi, con la super visione della Compagnia. Esperimento che la compagnia Valenti sta conducendo su tre scuole medie della provincia, fra cui Castelraimondo.

Il programma della rassegna dialettale è visibile anche consultando il sito www.ildialettodellearmonie.it . I biglietti possono essere prenotati anche telefonicamente ed acquistati, comunque, al botteghino del Cinema Teatro dalle ore 19 del giorno dello spettacolo per soli 5 euro.


   

dagli Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2014 alle 11:32 sul giornale del 17 marzo 2014 - 368 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, castelraimondo, sipario, commedia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ZXb





logoEV
logoEV