Unicam: valorizzare la salute per un'economia ecosostenibile

nuova squadra, Unicam 1' di lettura 15/03/2014 - Anche quest’anno la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) celebra, dal 16 al 23 marzo 2014, la settimana di prevenzione oncologica.

La LILT sezione provinciale Macerata, fra le varie iniziative, organizza anche un convegno sul tema “Valorizzare la salute per un nuovo modello di sviluppo economico ecosostenibile” che si terrà a Camerino mercoledì 19 marzo 2014 nella Sala degli Stemmi di Palazzo Ducale, con inizio alle ore 11.00. All’incontro interverranno come relatori Rosita Gabbianelli, Responsabile del Corso di laurea Unicam in Scienze e Tecnologie del Fitness e dei Prodotti della Salute, Francesco Aureli, biologo nutrizionista, Paolo Oddi del Progetto Terre Marchigiane, Stefano Della Ceca dell’Associazione CISEI e Mercato del Contadino, Giordano Pellegrini di Coldiretti e Andriana Steta, referente alimentazione LILT Macerata.

“Le linee guida del convegno – sottolinea il dott. Marcello Pannelli, Presidente LILT sezione provinciale Macerata – si concentrano sul fatto che l’attuale modello economico di sviluppo proposto dai Paesi industrializzati e in via di sviluppo non è sostenibile. Le condizioni di partenza del Rinascimento italiano non erano certo migliori di quelle che abbiamo oggi ma i nostri antenati sono stati capaci, con le loro idee, di influenzare e cambiare il mondo. L’Italia – prosegue il dott. Pannelli – può diventare leader nel mondo su queste tematiche, promuovendo programmi e progetti di ricerca armonici ed interdisciplinari che abbiano un risvolto applicativo immediato sulla popolazione. A tal proposito, nel corso dell’incontro, si cercherà di illustrare anche le buone pratiche esistenti nel nostro territorio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2014 alle 11:22 sul giornale del 17 marzo 2014 - 806 letture

In questo articolo si parla di cultura, Unicam

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ZW7





logoEV
logoEV


Cookie Policy