Sarnano: all'High School Game scendono in campo i ragazzi del Frau-Rosa

2' di lettura 19/03/2014 - Da inizio febbraio lo staff di High School Game 2014 è in tour nelle Marche per selezionare i migliori studenti delle classi quinte degli istituti scolastici superiori.

Per questo mercoledì 19 marzo, a partire dalle 10:00, i riflettori del quiz multimediale si sono accesi sui ragazzi dell’Istituto Professionale Frau-Rosa di Sarnano (MC). La competizione si è sentita fin da subito forse scaturita da una novità mai provata finora dallo staff di High School Game: le tre squadre di diplomandi in gara non rappresentavano infatti le varie classi ma i distaccamenti del Frau-Rosa, ovvero Sarnano, Tolentino e San Ginesio.

Anche se la sfida è stata unica nel suo genere solo i migliori hanno diritto ad accedere alla finale regionale in Banca Marche e per l’Ipsia Frau i più forti sono stati i diplomandi di San Ginesio. Non c’è dubbio che High School Game sia stato accolto con grande entusiasmo sia dai ragazzi che dal corpo docenti del Frau, dirigente scolastica compresa, proprio per la ventata di aria nuova che il concorso porta nel mondo scolastico grazie all’ottima capacita di alternare momenti istruttivi e di confronto a momenti ludici facendo vivere ai partecipanti un’esperienza davvero singolare.

High School Game è una competizione che ha l'obiettivo di promuovere la cultura e premiare i giovani più meritevoli attraverso un modo innovativo e coinvolgente di fare apprendere e divertire i ragazzi attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie interattive e multimediali. Infatti oltre alla sfida a colpi di telecomando, ad ogni puntata non mancano momenti di confronto tra i ragazzi e i vari ospiti presenti con cui si parlerà di educazione stradale, educazione finanziaria, ambientale e tematiche di carattere sociale.

Giovedì 20 marzo, a partire dalle ore 8:00, il quiz multimediale prodotto dalla Peaktime sarà invece all’Alberghiero Panzini e all’ITCG Corinaldesi di Senigallia.

High School Game è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile, dalla Regione Marche, dal Consiglio Regionale delle Marche, dalle Province di Ancona, Macerata, Pesaro Urbino, Ascoli Piceno e Fermo, ed ha il supporto degli Uffici Scolastici Provinciali. L’edizione 2014 è sostenuta da: Banca Marche, Università degli Studi di Camerino, Università degli Studi di San Marino, CNA Marche, Avis, Comieco, Go&Fun, CoReVe, CiAl, Corepla, Rilegno, Ricrea, Galleria Auchan, Ipersimply/Sma, McDonald's, Yamamay, Carpisa, Jacket, Astea Energia, Renault Tombolini Motor, Corriere Adriatico, TVRS.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2014 alle 14:41 sul giornale del 20 marzo 2014 - 468 letture

In questo articolo si parla di attualità, Peaktime

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/Z93





logoEV
logoEV