Romeno residente a San Severino aggredisce Nichi Vendola a Roma

Nichi Vendola 1' di lettura 20/03/2014 - E' successo ieri sera (mercoledì 19 marzo) a Roma, in via Arenula, vicino al Ministero della Giustizia.

Il governatore della Puglia stava attraversando la strada per raggiungere la vicina sede del suo partito, il Sel, quando all'improvviso l'uomo, seduto lì vicino su di una panchina, si è scagliato contro il politico prima verbalmente, poi fisicamente, chiedendogli anche dei soldi. Subito è intervenuta la scorta di Vendola, che ha placcato lo straniero e chiamato la polizia.

Poco dopo l'uomo era già in commissariato con una denuncia per aggressione e resistenza a pubblico ufficiale.

Di origini romene, l'aggressore è residente a San Severino Marche e su di lui gravano altri procedimenti penali per reati vari.






Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2014 alle 22:06 sul giornale del 21 marzo 2014 - 707 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Nichi Vendola, Riccardo Antonelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/1ey





logoEV
logoEV