'Per Matelica' a convegno per un nuovo modello di sviluppo cittadino

delpriori matelica 1' di lettura 14/05/2014 - Chi l’ha detto che cultura non fa rima con sviluppo economico? Si tratta di una tematica in questi anni poco dibattuta a livello locale, ma sulla quale sono intervenuti grandi esperti dei due settori a livello globale.

La cultura soprattutto si rivela ricca e produttiva se la si esamina in tutte le sue sfaccettature. La riflessione sullo sviluppo locale non può in ogni caso scindere la cultura della popolazione dalla cultura per la popolazione. La dimensione culturale non può essere infatti assente nei progetti di sviluppo, di qualsiasi genere e settore, altrimenti verrebbero privati in parte della loro efficacia.

Nell'esplorare tali possibilità e parlare dello sviluppo locale, quale frutto della sinergia tra forze e capacità locali e mezzi esogeni (investimenti privati o stanziamenti pubblici) sabato 17 maggio alle ore 17 , presso la sala convegni del Museo Piersanti, la lista PER MATELICA, con candidato sindaco lo storico dell’arte Alessandro Delpriori, si parlerà di sviluppo economico.

Relatori saranno nomi di spicco regionale e non solo: Giovanni Ciccolini (Imprenditore – Halley Informatica), Valerio Fedeli (Imprenditore – ex Ceo MTS), Enrico Loccioni (Imprenditore – AEA), il prof. Flavio Corradini (Rettore dell’Unicam), Pietro Marcolini (Assessore regionale all’Agricoltura). Coordinatore dell’incontro sarà il prof. Antonio Roversi, ex sindaco di Matelica, docente e consulente accademico – scientifico.


da Per Matelica
Gruppo consiliare di minoranza





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2014 alle 23:38 sul giornale del 16 maggio 2014 - 373 letture

In questo articolo si parla di politica, matelica, comunali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4cm





logoEV