Camerino: 'Nati Liberi', serie di iniziative contro le dipendenze. C'è anche Trincia de 'Le Iene'

1' di lettura 03/06/2014 - Si svolgerà a Camerino, nei giorni 6 e 7 giugno prossimi, l’iniziativa “Nati liberi. Liberi di scegliere, liberi dalle dipendenze” presentata da “Stammibene”, un progetto di prevenzione e promozione della salute tra i giovani, ideato e realizzato dal Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche dell’ASUR Zona Territoriale 9 di Macerata.

Il progetto, che si rivolge principalmente alla fascia di età 13-25 anni, è finalizzato alla promozione del benessere in generale, proponendo comportamenti consapevoli e fornendo un’adeguata informazione sui pericoli per la salute che comportano molteplici azioni a rischio, nell’ambito di uno Spazio salute (stand itinerante) nei centri di aggregazione spontanea giovanile come discoteche, pub, concerti e feste nel territorio provinciale.

Fra i principali appuntamenti dell’iniziativa si segnalano, nella giornata di venerdì 6 giugno 2014 presso l’Aula San Sebastiano del Convento San Domenico, l’incontro dal titolo “La strada dell’indipendenza” con Pablo Trincia dal programma televisivo “Le Iene”, l’aperitivo “Marte e Venere”, alle ore 19.00 nel Cortile del Convento San Domenico e la prova aperta dello spettacolo teatrale e musicale “Droghe & Rock Story” presso l’Auditorium Benedetto XIII con inizio alle ore 21.30 ad ingresso libero. Nella mattinata di sabato 7 giugno, lo spettacolo “Droghe & Rock Story” sarà presentato alle Scuole, sempre presso l’Auditorium Benedetto XIII a partire dalle ore 10.30.

L’iniziativa è promossa in collaborazione da Polo Museale Unicam, Università di Camerino, Regione Marche, Dipartimento Dipendenze Patologiche dell’Area Vasta 3, Area Vasta 3, Regione Marche, StammiBene.info, Progetto InArea.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2014 alle 16:45 sul giornale del 04 giugno 2014 - 1000 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/5cQ





logoEV
logoEV