SPECIALE Palio dei Castelli: in piazza Del Popolo è il momento della disfida

1' di lettura 10/06/2014 - La rievocazione storica del Palio torna a regalare emozioni con la disputa della Disfida dei Castelli in programma per domani sera (11 giugno), a partire dalle 21, in piazza Del Popolo.

Rioni e castelli si contenderanno la conquista di un monte punti in vista della Corsa delle Torri di sabato prossimo, 14 giugno, al termine della quale sarà assegnato il Palio. Fra i giochi della Disfida figurano quello del mattone, del tiro alla fune, la corsa con i sacchi e la corsa con i trampoli.

Al primo partecipano due concorrenti per ogni squadra, il primo concorrente dovrà effettuare un percorso su tre mattoni di legno senza mai mettere i piedi a terra e all’arrivo troverà un numero di palle di juta che dovrà lanciare al suo compagno di squadra che dovrà prenderle con un cesto. Il gioco terminerà quando saranno state lanciate tutte le palle. Vincerà chi avrà terminato il gioco nel minor tempo possibile e per ogni palla conquistata verrà decurtato un secondo.

Al tiro della fune partecipano, invece, sei concorrenti per squadra. Il loro peso complessivo non potrà superare i 551 chilogrammi. Nel gioco della corsa dei sacchi saranno due i concorrenti per ciascuna squadra. Infine fra le disfide è prevista quella del gioco dei trampoli, un gioco antichissimo con cui il popolo si divertiva durante le feste. La gara si svolgerà lungo un percorso nel quale i concorrenti troveranno un ostacolo da aggirare.

Prenderanno parte alla Disfida il rione Di Contro, il rione Settempeda, villa di Cesolo, il castello di Colleluce, quello di Serralta e la contrada Taccoli.






Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2014 alle 15:08 sul giornale del 11 giugno 2014 - 410 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, daniele pallotta, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/5yq





logoEV
logoEV