Matelica, è Gianangeli il nuovo allenatore. Canil: 'Quello di Carucci non è un esonero'

gianangeli 1' di lettura 19/06/2014 - La S.S. Matelica comunica che non è stato riconfermato l'allenatore Fabio Carucci per la prossima stagione in serie D.

"Ci tengo a sottolineare che non è un esonero - ha detto il presidente Canil - nè va interpretato come tale. Il lavoro della società e di Fabio (Carucci ndr) è arrivato a fine stagione, come d'accordo. Con dispiacere abbiamo solo deciso di cambiare strada in virtù del progetto anticipato in occasione della conferenza stampa in cui abbiamo detto che saremmo rimasti alla guida del Matelica".

La società ci tiene soprattutto a ringraziare il lavoro svolto da Carucci in questi due anni nel campionato d'Eccellenza e serie D (leggi l'articolo).

È quindi ufficiale chi sarà alla guida della S.S. Matelica nella prossima stagione. Si tratta di Franco Gianangeli, nell'ultima stagione sulla panchina della Biagio Nazzaro. "Arrivo con grande entusiasmo - ha detto il nuovo tecnico biancorosso - la cosa più importante per me è il bene della società per cui cercherò di lavorare perché ciò avvenga e per cercare di crescere sempre di più. È fondamentale avere un rapporto schietto e sincero in squadra, col presidente e con tutti i dirigenti perché quando c'è questo, si può lavorare bene e soprattutto si sa chi si ha davanti, si possono trovare insieme le soluzioni migliori".

Da dove iniziare? "Non facciamoci prendere dalla fretta - ha detto Gianangeli - è importante scegliere bene così da poter lavorare il meglio possibile nell'arco della stagione. E tutto è già molto stimolante".






Questo è un articolo pubblicato il 19-06-2014 alle 11:56 sul giornale del 20 giugno 2014 - 1486 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/56g