Ussita: arrestato latitante romano

carabinieri 1' di lettura 21/06/2014 - 46 anni ed una pena di tre anni e quattro mesi di reclusione.

E. F. originario di un paese vicino Roma, si era sottratto all'ordine di carcerazione da circa due anni. L'accusa su di lui era di violenza sessuale.

L'uomo aveva fatto perdere le sue tracce, finchè nei giorni scorsi i carabinieri di Camerino impegnati proprio nella ricerca di soggetti di interesse operativo, hanno visto l'uomo girovagare intorno alle 4 di notte nel centro di Ussita. Quest'ultimo, alla vista delle forze dell'ordine, ha cercato di nascondersi tra alcune case, ma non ci è riuscito.

Identificato ed arrestato, il 46enne ora è rinchiuso nel carcere di Camerino.






Questo è un articolo pubblicato il 21-06-2014 alle 12:36 sul giornale del 23 giugno 2014 - 769 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, ussita, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/6ct





logoEV
logoEV