Made in Italy e tanta solidarietà per il decimo Gran Galà della Moda

4' di lettura 24/06/2014 - Una serata al “profumo” del 100% Made in Italy e nel segno della solidarietà.

La decima edizione del Gran Galà della Moda di Villa Collio, vetrina d’eccezione promossa dall’associazione Attività Produttive e dedicata alle migliori collezioni di calzature, abbigliamento, pelletterie e altri importanti settori del fashion - alla quale saranno protagonisti anche gli orafi -, punta veramente a stupire.

L’evento, in programma per venerdì 27 giugno a partire dalle 21,30, è stato presentato, nel corso di un affollato incontro tenutosi presso la sala del Consiglio del Municipio di San Severino Marche, dal direttore artistico, Marco Moscatelli, alla presenza, fra gli altri, della regista, Chiara Nadenich, del sindaco, Cesare Martini, dell’assessore alle Attività Produttive, Vincenzo Felicioli, dei colleghi Simone Vitturini e Giampaolo Muzio, del vice presidente della Comunità Montana, Sabrina Piantoni, del vice presidente dell’associazione Attività Produttive, Pierino Verbenesi, del presidente dell’Assem, Claudio Brunacci, del presidente della Pro Loco, Andrea Stortini, di Fabio Scuriatti e della moglie Vincenza in rappresentanza della onlus “Sorrisi per l’Etiopia”, l’associazione nata in ricordo di Luca, Alessio e Cristina, tre giovani settempedani morti in un incidente d’auto e che tanto sta facendo per dare un tetto, un’assistenza sanitaria e un’assistenza scolastica ai bambini etiopi della regione del Wolayta.

Una quarantina le firme dell’edizione 2014, la decima, “a rappresentare nello scenario di Villa Collio – ha ricordato Paolo Capponi, responsabile provinciale del settore moda di Confartigianato – le 486 imprese “Made in Italy” presenti nelle Marche e le 1.516 imprese che si fregiano dello stesso marchio in Italia. Fra queste ci sarà anche la Jawels’ Joy, ditta milanese che produce una fragranza, unica al mondo, proprio 100% Made in Italy”. E sarà quest’ultima solo una delle tante proposte, molto singolari, dell’evento che vedrà la partecipazione dell’ex Miss Italia (2006) Claudia Andreatti, della bionda modella Elena Morali, delle strepitose Guendalina Canessa e Karina Cascella. La conduzione della serata sarà invece affidata a Marco Moscatelli cui si affiancheranno Daniela Gurini e Tunde Stift.

Ma la novità delle novità del Gran Galà della Moda 2014 sarà la seconda parte dell’evento, tutta pensata in collaborazione con la Pro Loco di San Severino Marche, per unire la moda e lo spettacolo alla solidarietà. Dalle ore 24 Villa Collio si trasformerà in una location indimenticabile dove si potrà ballare e si potranno conoscere i protagonisti del défilé e, insieme a loro, vivere le emozioni del backstage. Parte dell’incasso della serata sarà devoluto alla onlus “Sorrisi per l’Etiopia”. Per animare la festa si alterneranno alla consolle dj Kris delle “Kris&Kris” di Radio 105 e il suo compagno dj Yan King. Nel corso della serata verranno consegnati il Premio Fedeltà a Sabrina Storani, patron di Acqua Roana, a Gualtiero Taborro della Sios e a Claudio Brunacci dell’azienda municipalizzata Assem di San Severino Marche in occasione dei 100 anni dalla fondazione. Il Premio Creatività sarà invece consegnato a Morris Bartoloni della MF Interior e a Daniela Medei della Estetica Daniela.

Questi i partner amici della manifestazione, quasi tutti della Camera di Commercio di Macerata, che sfileranno sulla scalinata di quella che è una delle residenze storiche più belle del centro Italia: Alba Sport di Macerata, calzaturificio Max Weber di Corridonia, Creativa Srl fashion accessories di Montappone, Giovanna Nicolai di Civitanova Marche, Idea Calzature di Recanati, Intimo Stella di Pioraco, maglificio Pamira di Cingoli, maglificio Raipan di Macerata, maglificio San Vito di Treia, Marilungo di Montegranaro, Marina C di Civitanova Marche, Mario Bruni Spring di Montegranaro, Mya Clara di Sant’Elpidio a Mare, ottica Menghini di Porto Recanati, Pergolesi pelletterie di Monte San Giusto, sartoria Tittarelli di Cingoli, Sergio Amaranti di Civitanova Marche, Stylint di Porto Potenza, SV calzature di Corridonia, Trea di Treia, Valentino Orlandi di Corridonia. Per il settore orafi Adam Bijoux di Milano, Alarico Gentili di Colmurano, Cavalieri gioielli di Corridonia, Daniele Silvetti di Sarnano, Elena Baldassarri di Monte San Giusto, Giuseppe Verdenelli di Macerata, Lorenzo Perucci di Macerata, Massaccesi Andrea e Federici Cinzia di Filottrano, Stefano Verdini di Macerata. Fra le collaborazioni da segnalare quelle di Marilù Modelli di Mario Cicconi di Tolentino, Gabriella Atelier Sposa di Trodica di Morrovalle, CM Creazioni di Tolentino, Arduino Gironacci di Civitanova Marche, Nuova Estetica Daniela di Macerata.

Le acconciature di modelle, presentatrici e ospiti speciali saranno affidate alle sapienti mani dei professionisti della parrucchieria Paolo Ruffini di Tolentino, Igor Style di Tolentino, Ghibli’s Hair Stylist di Castelraimondo, parrucchieria Caterina di Muccia e Tiziana Fabbrizzi di Pollenza.

L’evento Gran Galà della Moda di Villa Collio, edizione 2014, sarà trasmesso in diretta radiofonica, dalle ore 21, su Radio C1 in Blu e, dalle ore 24, su Multiradio. La serata del “Dopo Gran Galà” sarà trasmessa su Tvrs il 4 luglio alle 21,50 e il 6 luglio alle 21, su Video Tolentino il 3 luglio alle 21 e il 6 luglio alle 23 e su E’Tv il 5 luglio alle 21.








Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2014 alle 15:57 sul giornale del 25 giugno 2014 - 498 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, daniele pallotta, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/6j3





logoEV
logoEV