Il rugby femminile fa meta al Cus Camerino

2' di lettura 02/09/2014 - Al via ieri pomeriggio presso lo Stadio Livio Luzi di Camerino il primo allenamento femminile di rugby promosso dalla squadra del CUS Camerino Rugby, militante in serie C2. Sotto una pioggia battente cinque temerarie hanno assaggiato il gioco della palla ovale e si sono dette molto divertite e incuriosite.

Abbiamo chiesto ad Andrea Pavoni, capitano della squadra maschile del Cus Camerino Rugby, da dov'è nata questa iniziativa e come si sono trovate le ragazze in campo.

"L'idea - spiega Andrea - è di ampliare l'offerta rugbistica della zona ricreando, per il mondo femminile, le condizioni grazie alle quali noi stessi fondatori della squadra maschile abbiamo potuto apprezzare il nobile sport del rugby. Noi siamo partiti in pochi, provando, divertendoci, guardando partite insieme; allenandoci poi più seriamente, ed era diventato ormai impossibile non creare una vera squadra che desse sfogo alla nostra voglia di confrontarci in campo, con un avversario. Le donne sono per indole molto determinate, e nel rugby la determinazione è tutto, chissà che non ripercorrano il fortunato percorso del Cus Camerino Rugby, la vita è imprevedibile, un po' come i rimbalzi di una palla ovale."

"Il rugby - precisano i ragazzi - al contrario di quello che possa sembrare, non ha limiti fisici ed è uno degli sport più altruisti che esista, non giudica nessuno e accoglie tutti, per questo invitiamo chiunque voglia provare ad unirsi a noi!"

Per chi avesse la curiosità di conoscere il rugby può raggiungere le ragazze allo Stadio Livio Luzi già dal prossimo lunedì dalle 18 alle 20. Per quanto riguarda gli uomini invece, oltre alla squadra senior, dall'anno scorso è attivo anche il gruppo Under 16 e Under 18.


   

di Eleonora Conforti







Questo è un articolo pubblicato il 02-09-2014 alle 15:00 sul giornale del 03 settembre 2014 - 1470 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, rugby femminile, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/9c1





logoEV
logoEV