Da San Severino a Golfo degli Aranci: gli Amatori 500 pronti alla trasferta sarda

1' di lettura 08/09/2014 - Trasferta in terra sarda per il Gruppo Amatori 500 di San Severino Marche. Una nutrita delegazione di appassionati della storica utilitaria di casa Fiat sarà presente, infatti, al raduno che si terrà il prossimo fine settimana a Golfo degli Aranci, in provincia di Olbia.

Sei gli equipaggi in partenza da San Severino Marche. A guidarli sarà il presidente del Gruppo Amatori 500, l’instancabile Giovanni Cavallini, alla guida di una 500D del 1961. Fra le vetture anche una rara 500 Scoiattolo. A maggio, in occasione del raduno ospitato in piazza Del Popolo, alcuni equipaggi sardi arrivarono in città.

Con questo scambio si rinnova un’amicizia che va avanti ormai da tanto tempo. L’occasione servirà per promuovere anche il territorio di San Severino Marche. Il Comune, infatti, ha fatto dono alla comitiva di depliant e pubblicazioni riguardanti il territorio e le sue tipicità.






Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2014 alle 14:25 sul giornale del 09 settembre 2014 - 410 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, daniele pallotta, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/9ru





logoEV
logoEV