San Severino: in 350 per lo Yoga al chiostro di San Domenico (foto)

1' di lettura 10/09/2014 - Successo di pubblico, con quasi 350 partecipanti, per l’ultima edizione, l’ottava, del festival “Yoga Nomade”, rassegna pensata per far conoscere e sperimentare i vari stili di questa disciplina millenaria.

La manifestazione, promossa dal centro Ananda Yoga “Maha Padma Asd”, diretto da Mara Rencricca, è stata patrocinata dal Comune di San Severino Marche e si è tenuta presso il chiostro di San Domenico. Portando il proprio saluto all’evento il sindaco, Cesare Martini, ha sottolineato l’importanza di iniziative del genere “che aggregano tanta gente e sono importanti da un punto di vista ludico culturale”.

Gli ideatori di Yoga Nomade hanno già preannunciato una nuova edizione. Fra le proposte più seguite il “Piccolo Yogi”, lo yoga dedicato ai bambini, la conferenza su “Kriya Yoga”, a cura di Jayadev Jaerschky, direttore dell'Accademia europea della scuola Ananda Yoga, e una conferenza di bioenergetica con la partecipazione straordinaria della psicologa e psicoterapeuta Junghiana Maria Stallone Alborghetti.








Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2014 alle 12:35 sul giornale del 11 settembre 2014 - 1704 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, yoga, daniele pallotta, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/9xK





logoEV
logoEV