Cade in un dirupo mentre va a funghi, recuperato dopo alcune ore

elicottero vigili del fuoco 1' di lettura 12/09/2014 - Brutta esperienza per uno jesino a Poggio San Vicino durante una normale raccolta di funghi. L'uomo è infatti caduto in un dirupo dove è rimasto bloccato per alcune ore.

Difficile il recupero da parte dei Vigili del Fuoco a causa del territorio impervio e del maltempo. Proprio per la difficoltà nel raggiungere l'uomo, con una caviglia rotta, era anche stato allertato un elicottero dei pompieri da Pescara. A causa del maltempo e della scarsa visibilità però il mezzo è stato fatto rientrare. Il salvataggio è stato quindi eseguito con delle corde, dopo circa quattro ore dalla chiamata di soccorso effettuata proprio dal ferito. Lo jesino, M.S. di 62 anni, stava percorrendo la strada che da Frontale conduce a Pian Dell'Elmo.






Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2014 alle 17:59 sul giornale del 13 settembre 2014 - 740 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, jesi, elicottero, poggio san vicino, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/9Fg





logoEV
logoEV