San Severino: la Pinacoteca aperta di notte, ingresso a 1 euro

pinacoteca san severino 1' di lettura 12/09/2014 - Il Comune di San Severino Marche ha aderito, ancora una volta, alle Giornate europee del patrimonio che, per iniziativa dell’assessorato allo Sviluppo Culturale, saranno celebrate in città sabato 20 settembre.

Su invito dell’Anci, l’Amministrazione comunale prenderà parte alla 31esima edizione della manifestazione ideata, nel 1991, dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Europea con l'intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Si tratta di un'occasione di straordinaria importanza per riaffermare, presso l'opinione pubblica, il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche sociali italiane.

Per l’occasione dalle ore 21 alle ore 23, in orario notturno dunque, sarà aperta la pinacoteca civica “Padre Tacchi Venturi” alla quale si potrà accedere con un biglietto del costo simbolico di 1 euro senza alcuna prenotazione. La città di San Severino Marche possiede un rilevante patrimonio di beni artistici ed architettonici. Nella pinacoteca civica sono raccolte prestigiose opere che vanno dal 1300 al 1600.






Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2014 alle 15:41 sul giornale del 13 settembre 2014 - 509 letture

In questo articolo si parla di cultura, san severino marche, daniele pallotta, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/9Ex





logoEV
logoEV