Camerino: il cineforum riapre l'Ugo Betti

Cinema vuoto 1' di lettura 05/12/2014 - Riapre il Cinema Ugo Betti. Il consigliere comunale con delega alle politiche giovanili Leo Marucci presenta un progetto di Cineforum in collaborazione con l'associazione turistica Pro Camerino e la ESN Aure di Camerino.

"Il voler offrire alla cittadinanza e agli studenti un momento e uno svago che a Camerino manca ormai da molti anni - ha detto Marucci - si sposa con la volontà di proporre agli studenti erasmus capolavori cinematrografici in italiano ed avvicinarli di più alla lingua e alla cultura del nostro paese."

Sei i film che saranno proiettati, scelti spaziando tra temi storici e di attualità, con particolare attenzione alle tematiche della prima prova dell'esame di maturità: le guerre mondiali, le mafie, la figura della donna e il neorealismo. Le prime due proiezioni saranno infatti ripetute anche la mattina per le scuole secondarie. Si inizia con "Roma Città Aperta", al cinema il prossimo martedì 9 dicembre, alle 21,30. A gennaio sarà proiettato "La Grande Guerra". Due i film che saranno rappresentati rispettivamente nei mesi di febbraio e di marzo 2015.






Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2014 alle 18:42 sul giornale del 06 dicembre 2014 - 943 letture

In questo articolo si parla di cinema, attualità, camerino, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aczr





logoEV
logoEV