Matelica: Casalini battezza una nuova associazione culturale

1' di lettura 09/12/2014 - Sul finire dell'estate 2014 si è costituita a Matelica una nuova Associazione culturale denominata Art.9-PaesaggioAmbienteTerritorio.

Questa Associazione nasce per iniziativa di alcune persone appassionate alla bellezza del territorio del comune di Matelica e zone limitrofe, convinte che la valorizzazione del patrimonio culturale, artistico e paesaggistico sostiene l’economia, l’occupazione, il capitale umano e sociale.

Nella denominazione dell'Associazione, l'Art.9 è quello della Costituzione Italiana che recita così: "La Repubblica [...] tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione."

Solo 6 parole: tutela, paesaggio, patrimonio storico e artistico, Nazione; chiarissime ed estremamente efficaci nella loro espressione, quanto disattese nella loro applicazione. Basta porre mente alle rovinose alluvioni che si verificano ad ogni pioggia appena più intensa. L'Associazione culturale Art.9- PaesaggioAmbienteTerritorio nasce con lo scopo di sensibilizzare la comunità matelicese a questi valori.

Venerdì 12 dicembre alle ore 21 nella sala conferenze del Museo Piersanti, la nuova Associazione si presenterà alla città con una manifestazione che vedrà il momento culminante nella presentazione da parte dell'autore, il giornalista Emilio Casalini, del libro 'Fondata sulla bellezza - come far rinascere l'Italia a partire dalla sua vera ricchezza'. Emilio Casalini è un giornalista che ha al suo attivo numerose collaborazioni, sia con la RAI (Report, RAI Educational, etc.) che con le principali testate giornalistiche italiane (es. Corriere della Sera). Oltre a numerosi premi e riconoscimenti, Emilio Casalini ha vinto nel 2012 il premio giornalistico televisivo Ilaria Alpi con una inchiesta sul traffico internazionale di rifiuti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2014 alle 00:58 sul giornale del 10 dicembre 2014 - 410 letture

In questo articolo si parla di cultura, matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/acEj





logoEV
logoEV