Unione Montana di Camerino: habemus presidente!

1' di lettura 17/12/2014 - E' Alessandro Gentilucci il primo presidente dell'Unione Montana di Camerino. Eletto all'unanimità dall'assemblea dei sindaci riunitasi ieri, il primo cittadino di Pieve Torina subentra a Sauro Scaficchia, da quattro anni alla guida della Comunità Montana.

Composta l'intera giunta del nuovo ente montano, che sarà attivo dal primo gennaio. Nominato vicepresidente il sindaco di Acquacanina, Giancarlo Ricottini, mentre è stato scelto come assessore Fabio Barboni, primo cittadino di Muccia. Presenti anche i sindaci degli altri comuni aderenti all'Unione: Gianluca Pasqui di Camerino, Gabriele Santamariova di Serravalle di Chienti e Claudio Castelletti di Fiastra. Soddisfazione unanime per la riuscita costituzione dell'Unione Montana. Non hanno ancora aderito i comuni di Fiordimonte, Bolognola, Montecavallo, Castelsant'Angelo sul Nera, Pievebovigliana, Ussita e Visso.

Per quanto riguarda invece la Comunità Montana dei Monti Azzurri, l'ex commissario Giampiero Feliciotti è stato riconfermato presidente.






Questo è un articolo pubblicato il 17-12-2014 alle 16:19 sul giornale del 18 dicembre 2014 - 1307 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, comunità montana di camerino, comunità montana dei monti azzurri, pievetorina, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ac5J