Camerino: cacciatore muore durante la battuta

1' di lettura 18/12/2014 - Un epilogo tragico, mercoledì mattina, ad una battuta di caccia tra amici. Walter Zallocco, imprenditore 55enne di Morrovalle, è morto in seguito ad un infarto in zona Capolapiaggia di Camerino.

L'uomo, mentre aveva ancora il fucile in spalla, ha iniziato a sentire un forte dolore al petto accasciandosi poi a terra. Immediata la chiamata ai soccorsi che hanno subito trasferito il cacciatore presso l'ospedale di Camerino. Purtroppo però, poco dopo l'arrivo nella struttura ospedaliera, il 55enne è deceduto.

Choc a Morrovalle dove l'uomo era molto conosciuto come proprietario di un tomaificio.






Questo è un articolo pubblicato il 18-12-2014 alle 13:15 sul giornale del 19 dicembre 2014 - 991 letture

In questo articolo si parla di cronaca, caccia, morrovalle, camerino, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ac84





logoEV
logoEV