30 gennaio 2015






...

MCF Snow atto terzo: la rassegna invernale del celebre Festival di musica e cultura celtica targato Arte Nomade, riparte con un’edizione dedicata alla festa, al viaggio e all’ascolto, tra Marche, Lazio, e Galizia, in collaborazione con i Comuni di San Ginesio, Montemarciano, Mogliano e con il patrocinio di Federazione Italiana Rugby e Viandante - Percorsi culturali.


...

Si intitola “Sanseverino ventosa”, ed è dedicata alla più enigmatica tra le forze della natura, l'ultima opera dello scrittore settempedano Raoul Paciaroni realizzata per la collana che il Comune di San Severino Marche ha dato alle stampe fin dal 1981 e che è arrivata a contare ben 33 volumetti, curati sempre dallo stesso autore.



...

Dopo la grande emozione ed il grande successo dell’opera “Del Don Giovanni” di Francesco Facciolli, andata in scena domenica scorsa a cura della compagnia dei Picari di Macerata, sabato prossimo, 31 gennaio, alle ore 21.15, sempre nel teatro di Caldarola, la prima rassegna IL GUSTO DEL TEATRO chiuderà con un’altra commedia brillantissima, presentata dalla compagnia TeatroImmagine di Venezia, dal titolo I PROMESSI SPOSI, per la regia di Benoit Roland.



...

La Federazione Provinciale dei GD maceratesi ha voluto organizzare lo scorso martedi, Giornata della Memoria, un incontro tenutosi a Macerata con il titolo “Politica e Memoria”, con ospiti Francesco Rocchetti dell'Istituto Storico di Macerata, Lorenzo Marconi e Lucrezia Boari dell'Anpi Macerata.



...

Il Governo, con un Consiglio dei ministri straordinario, ha affrontato il problema dell’IMU agricola fissando nuovi criteri per il pagamento di tale imposta prorogando la scadenza al prossimo 10 febbraio. Ed è un’imposta ingiusta l’IMU agricola per il presidente della Confederazione Produttori Agricoli di Macerata, Andrea Passacantando.


29 gennaio 2015

...

Niente Imu sui terreni agricoli dei comuni tra San Severino, Matelica, Camerino, Castelraimondo e dintorni. Le città sono infatti state classificate di territorio totalmente montano e quindi esenti dall'imposta.







28 gennaio 2015

...

Dopo il successo ottenuto a dicembre alla 1° Prova Regionale Promozionale Grand Prix Esordienti Gioco Scherma svoltasi a Jesi, gli atleti della Sala Intercomunale di Scherma di Castelraimondo continuano ad ottenere risultati.


...

San Severino Marche si appresta a diventare la Capitale della lingua italiana grazie alla più importante fiera mercato dell’editoria specializzata nell’italiano per stranieri che verrà ospitata, sabato 7 febbraio, a palazzo Servanzi Confidati.



...

Un percorso nella memoria attraverso le immagini, la musica e i brani del rabbino Giuseppe Laras.







...

La Provincia, che già aveva approvato ed avviato la SUA (Stazione Unica Appaltante) in affiancamento ai piccoli Comuni del territorio nella predisposizione e nella gestione della gare di appalto per i lavori pubblici e per i servizi e le forniture, a seguito di recentissimi interventi legislativi, che hanno ancor più accentuato l'impossibilità per i Comuni non capoluogo di agire autonomamente nella gestione dei rispettivi affidamenti contrattuali, espleterà il servizio di S.U.A. in favore degli aderenti (ad oggi sono già una ventina i comuni che hanno sottoscritto e formalizzato la partecipazione), per tutte le tipologie di gare, come da disposizioni espressamente stabilite nel protocollo di adesione già a suo tempo approvato ed avendo adeguatamente riorganizzato gli uffici preposti (Servizio Appalti e Contratti), con la destinazione di ulteriori risorse umane.


27 gennaio 2015


...

I laureati Unicam Federica Bonfigli (nella foto), laurea magistrale in Fisica, e Riccardo Pancotti, laurea magistrale in Informatica, sono due dei quattro giovani laureati marchigiani vincitori delle borse di studio per un periodo di studio e ricerca presso il Cern di Ginevra, messe a disposizione dalla Regione Marche nell’ambito del progetto “Che Fisico!”.






...

Si è svolta lunedì mattina la celebrazione della “Giornata della Memoria” organizzata dalla Provincia nella Sala Giovannetti di Palazzo Studi. Sono intervenuti sindaci, amministratori locali, autorità militari unitamente al Questore, dr Leucio.