Dal Matelica alla Sampdoria: 2015 in salita per Giacomo Vrioni

1' di lettura 02/01/2015 - C'è chi impiega un'intera carriera per farsi notare, lui l'ha già fatto a soli 16 anni ed a quanto pare l'ha fatto molto bene. All'osservatore è infatti bastata una sola partita per capire che tipo di giocatore aveva davanti.

Stiamo parlando di un attaccante, classe '98, da sempre nelle giovanili del Matelica e da poco anche habitué della prima squadra in serie D. Si chiama Giacomo Vrioni ed ora la sua maglia non è più biancorossa ma blucerchiata. Da Matelica a Genova, sponda Sampdoria, il 16enne si dice già pronto per questa nuova esperienza e per palcoscenici molto più importanti.

Partirà dagli allievi, nazionali, per poi cercare la scalata fino alla formazione di Sinisa Mihajlovic. Intanto lui ci ha già fatto capire a chi deve questo passaggio alla Samp: "Silvio Pagliari mi ha visto mentre giocavo a Tolentino, mi ha segnalato alla Sampdoria ed ora eccomi qua a Bogliasco - spiega Giacomo - ci tenevo però a ringraziare gli allenatori che mi hanno fatto crescere, il presidente e tutta la società, veramente tutta!"

Un altro baby talento parte quindi da Matelica. Anzi è già partito perché il primo allenamento è ormai alle spalle. "Mi trovo benissimo" ha infatti detto prima di salutarci.

Aspettando quindi di tornare a parlare ancora di lui e dei suoi goal, noi gli porgiamo i nostri migliori auguri per una futura carriera da vero bomber professionista. In bocca al lupo!






Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2015 alle 20:48 sul giornale del 03 gennaio 2015 - 4703 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, sampdoria, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/adAf





logoEV
logoEV