Suora partorisce all'ospedale di San Severino

Suora 1' di lettura 23/01/2015 - Si avete capito bene. Come da titolo, una suora ha dato alla luce un bambino presso l'ospedale di San Severino.

La notizia è trapelata qualche giorno fa, ma solo oggi è divenuta di dominio pubblico. Il fatto risale a domenica, giorno in cui la suora, 35enne originaria del Burundi in Africa, si sarebbe recata all'ospedale lamentando un forte mal di pancia. Dopo l'ecografia la scoperta: la donna era incinta. Tra lo stupore generale, i medici l'hanno subito trasferita nel reparto di ostetricia dove, poco dopo, ha partorito tra le preghiere delle consorelle.

La suora avrebbe poi deciso di tenere il figlio. Scelta che probabilmente determinerà il trasferimento in una casa famiglia e la scomunica. Il neonato nel frattempo è stato trasferito all'ospedale di Macerata per piccoli problemi respiratori accusati durante la nascita.

La donna era stata accolta nel convento settempedano delle Sorelle Missionarie dell'Amore di Cristo nel maggio scorso.






Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2015 alle 12:33 sul giornale del 24 gennaio 2015 - 3791 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, suora, convento, Riccardo Antonelli, articolo, scomunica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aen9