San Severino: i parrucchieri uniti per l'Etiopia

Bambini Burundi (Africa) 1' di lettura 06/02/2015 - Dal parrucchiere per sostenere una giusta causa: dare una mano ai piccoli bambini a favore dei quali, già da tempo, si sta adoperando l'associazione “Sorrisi per l'Etiopia”, nata nel ricordo di tre giovani settempedani – Alessio, Luca e Cristina – scomparsi in un tragico incidente nel novembre del 2005.

Anche quest'anno, l'appuntamento è per domenica prossima (8 febbraio) presso la parrucchieria BJ, in piazza Del Popolo, il gruppo dei parrucchieri di San Severino Marche torna a promuovere l'iniziativa benefica “Una piega per l’Etiopia”.

Con un'offerta libera si potrà sostenere il sodalizio che in questi anni ha portato il suo prezioso aiuto nelle zone più povere e sperdute dell’Africa, costruendo un asilo a Lenda, una piccola chiesa a Botuto, nuove strutture presso la piccola clinica di Kanafa-Buccama e portando avanti tanti altri progetti. L'iniziativa, ovviamente, è aperta a tutti: donne e uomini. Nel pomeriggio, chi lo vorrà, potrà sottoporsi anche a una seduta di manicure. Il Comune, che ha fornito come sempre la propria adesione, ha autorizzato l’apertura straordinaria dell’esercizio commerciale.






Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2015 alle 17:16 sul giornale del 07 febbraio 2015 - 752 letture

In questo articolo si parla di attualità, bambini, san severino marche, infanzia, daniele pallotta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ae3f





logoEV
logoEV