Smaltivano plastica senza permessi, sequestrata un'azienda a San Severino

Foto di repertorio, Corpo Forestale dello Stato 1' di lettura 06/02/2015 - Sotto sequestro un'azienda di San Severino che smaltiva rifiuti plastici senza permessi. Appostamenti e svariati controlli negli ultimi mesi hanno permesso alle guardie forestali di San Severino ed alla polizia provinciale di intervenire per fermare le attività condotte all'interno dello stabilimento.

La ditta è gestita da un uomo di origine albanese ed i dipendenti al lavoro nel momento del sequestro sono risultati in piena regola. Fuorilegge invece il tipo di lavoro svolto: l'azienda non disponeva infatti di nessuna autorizzazione per gestire e trasformare materiali plastici.






Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2015 alle 17:24 sul giornale del 07 febbraio 2015 - 2445 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sequestro, forestale, san severino marche, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ae3l





logoEV
logoEV