Il Club Scherma di Recanati vola grazie agli atleti della filiale di Castelraimondo

2' di lettura 12/02/2015 - Nella terza prova del Gran Prix Regionale Esordienti svoltasi (in casa) a Recanati l’8 febbraio scorso i piccoli campioni della sede principale e della succursale di Castelraimondo portano il Club Scherma Recanati ancora una volta al primo posto nella classifica delle società battendo per la seconda volta di fila i grandi club di Jesi e Ancona (nonostante il minor numero di atleti).

Tale meta è stata raggiunta grazie anche ai risultati ottenuti dai seguenti atleti della filiale intercomunale di Castelraimondo:

Bisonni Ludovico (2005) conquista per la terza vota consecutiva il secondo posto, sconfiggendo in semifinale il compagno di squadra Carucci Alessio Saky (2004) che si aggiudica comunque il suo meritatissimo primo podio arrivando terzo;
Moschella Umberto (2002) che alla sua seconda gara conquista il suo secondo podio seguito al 5° posto dal compagno De Lorenzis Massimo (2003);
Cagnucci Federico (2006) ottiene un meritatissimo quinto piazzamento;
il piccolo Moschella Valerio (2007), nella categoria 2007-2008 che data la giovane età dei partecipanti non si conclude con una classifica ufficiale, ma solo con una medaglia di partecipazione per ciascun atleta, continua a dar del filo da torcere a tutti i suoi avversari vincendo con estrema facilità vari assalti.

Purtroppo assente Spadoni Alice (2003), influenzata, che nelle 2 precedenti gare aveva conquistato il terzo posto e che sicuramente avrebbe ottenuto un ottimo piazzamento anche in questa gara. A tali risultati, come gia detto ottenuti dagli atleti della succursale di Castelraimondo, vanno aggiunti i punteggi dovuti ai due terzi posti di Lapponi Filippo e di Mangiaterra Serena ed ai tre quinti posti ottenuti da Litargini Duccio, Villareal Filippo e Pensato Tommaso della sede principale portando così il Club Scherma Recanati al primo posto nella gara in oggetto ed al secondo posto nella classifica generale a pochissimi punti dallo storico pluripremiato Club Scherma Jesi. Forza ragazzi, continuate così e magari supererete anche loro!

(nella foto i vari atleti con i loro istruttori)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2015 alle 14:28 sul giornale del 13 febbraio 2015 - 870 letture

In questo articolo si parla di sport, scherma, castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/afiX





logoEV
logoEV