Matelica con la testa già a Scoppito, Gianangeli: 'Ritroviamo la forma'

franco gianangeli 1' di lettura 16/02/2015 - E’ già clima pre partita per il Matelica che mercoledì torna in campo per il recupero della gara con l’Amiternina alle 14,30 a Scoppito.

La squadra del presidente Canil dopo aver anticipato a sabato la partita col San Nicolò, dalla quale è uscita con un pareggio (leggi l'articolo), è tornata ad allenarsi oggi pomeriggio (lunedì) mentre domani mattina si dedicherà alla rifinitura prima di partire alla volta dell’Abruzzo, dopo pranzo. La rifinitura servirà a mister Gianangeli anche per decidere quali saranno i giocatori che prepareranno le valigie e chi, invece, resterà a casa.

“Tutto dipenderà da chi sarà più in forma – dice il tecnico biancorosso – non ultimo devo pensare all’avversario che andiamo ad affrontare”. Campo difficile quello di Scoppito, un sintetico nel quale non è facile per nessuno passare. “La cosa fondamentale sarà ritrovare la brillantezza con cui ci eravamo espressi prima della pausa. Quando si trova il giusto atteggiamento, poi ogni partita si affronta in maniera diversa” commenta l’allenatore del Matelica che avrà l’intera rosa a disposizione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2015 alle 19:11 sul giornale del 17 febbraio 2015 - 724 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, serie d, franco gianangeli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/afuR





logoEV
logoEV