Pensioni: ridurre il rischio furti con l'accredito senza costi

Poste Italiane generico 1' di lettura 27/02/2015 - In vista del pagamento delle pensioni di lunedì 2 marzo, Poste Italiane invita a tenere alta l’attenzione e soprattutto ricorda a tutti i pensionati della provincia di Macerata (oltre 42mila) che l’accredito della pensione sul libretto postale o sul conto Bancoposta consente sia il prelevamento della stessa presso gli sportelli automatici Postamat (massimo 600 Euro al giorno con Libretto Card o Postamat Maestro) sia di usufruire di un’assicurazione contro furti e scippi grazie al servizio “pensionati e accreditati”, totalmente gratuito.

La somma prelevata presso gli Uffici Postali o dagli Sportelli Automatici (sia postali che bancari) è coperta, infatti, nelle 2 ore successive, da un’assicurazione gratuita contro il furto fino a 700 euro all’anno, valida per tutte le tipologie di pensione.


   

da Poste Italiane




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2015 alle 17:52 sul giornale del 28 febbraio 2015 - 399 letture

In questo articolo si parla di attualità, poste italiane

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/af29





logoEV
logoEV