40 giorni senza Luca Palombarini: dov'è finito il settempedano?

Luca Palombarini 2' di lettura 17/04/2015 - Dal 6 marzo 2015 non si hanno più sue notizie. E' scomparso dalla casa in cui abitava, in località Cagnore di San Severino Marche, intorno alle 15, con pochi abiti addosso e nessun documento o cellulare.

Da lì in poi nessuna notizia. Buio totale che dura ormai da circa 40 giorni e che sicuramente preoccupa famiglia, già protagonista di vari appelli, ed amici, responsabili dell'istituzione di un gruppo di ricerche privato nelle campagne settempedane (leggi l'articolo).

Precedentemente erano stati i vigili del fuoco ad installare un posto di comando avanzato, mappando tutta la zona circostante a Cagnore insieme ai carabinieri, ai volontari della protezione civile, alla polizia ed al corpo forestale. Nonostante il massiccio e tempestivo dispiego di unità però, dalle ricerche non è emersa nemmeno una traccia.

Che fine ha fatto quindi il 43enne Luca Palombarini? Perché nessuno l'ha visto? Dove è scappato? Secondo i familiari infatti il settempedano sarebbe fuggito di casa per sottrarsi ad un controllo medico. Strano però che appunto non abbia fatto ritorno o che perlomeno non abbia fatto visita a nessuno dei suoi amici durante questa fuga. Ancora più anomalo che nessuno l'abbia visto dopo tutto questo tempo, dato che l'uomo si sarebbe allontanato a piedi da solo.

Non è la prima volta che Luca 'fugge' dalla sua abitazione. In passato era già scappato facendo perdere le sue tracce per due giorni, ma poi era stato ritrovato in un bar di Taccoli. Palombarini era solito anche fare lunghe passeggiate nella zona di campagna dove viveva. Mai però aveva fatto perdere le sue tracce per oltre 40 giorni, vista anche la quotidiana necessità di farmaci per una cura terapeutica.

Chiudiamo ricordando che l'appello è sempre lo stesso: chiunque abbia sue notizie contatti immediatamente il 112.






Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2015 alle 16:26 sul giornale del 18 aprile 2015 - 739 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san severino marche, uomo scomparso, Riccardo Antonelli, articolo, luca palombarini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aidp





logoEV
logoEV