Terremoto Nepal: come aiutare la popolazione?

torre di dharahara 1' di lettura 29/04/2015 - Negli ultimi giorni tutte le maggiori ong nazionali ed internazionali si stanno mobilitando per aiutare la popolazione del Nepal.

In seguito al terremoto che ha sconvolto Kathmandu (circa 8 milioni di persone coinvolte nel sisma), l'Onu ha sbloccato 13,7 milioni di euro in aiuti. L'emergenza però resta alta, soprattutto per donne, bambini ed anziani, bisognosi di cibo, medicinali e soprattutto acqua. Diversi i metodi per aiutare la popolazione nepalese. Ne elenchiamo alcuni:

- CROCE ROSSA ITALIANA: bonifico su conto corrente Bancario Codice IBAN: IT19 P010 0503 3820 0000 0200 208, intestato a: "Croce Rossa Italiana, Via Toscana 12 - 00187 Roma" presso Banca Nazionale del Lavoro - Filiale di Roma Bissolati Tesoreria - Via San Nicola da Tolentino 67 - Roma. Causale "Emergenza terremoto Nepal 2015";

- UNICEF: chiamando il 45596 si può donare un euro da rete mobile e 2 euro da rete fissa;

- CARITAS: offerte da inviare tramite C/C Postale N. 347013 specificando nella causale: "Asia/Terremoto Nepal";

- SAVE THE CHILDREN: attivo un numero verde 800988810 per le donazioni;

- FACEBOOK: entrando sul vostro profilo personale il social network vi comunicherà la possibilità di effettuare donazioni.


   

di Redazione
redazione@viverecamerino.it
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2015 alle 13:29 sul giornale del 30 aprile 2015 - 355 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, donazioni, nepal, Katmandu, articolo, come aiutare nepal

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aiKd





logoEV
logoEV