65 anni festeggiati donando sangue per la 100esima volta

1' di lettura 04/07/2015 - Ha festeggiato il sessantacinquesimo anno d’età regalandosi, e regalando, la centesima donazione di sangue della sua vita.

Nobile gesto quello del settempedano Giovanni Coppari, per gli amici semplicemente Gianni, uno degli iscritti storici all’Avis cittadina, sodalizio in continua crescita visto che conta ormai quasi 500 affiliati.

Il direttivo avisino, guidato dal presidente Dino Marinelli, ha fatto festa insieme allo straordinario donatore e al personale del Centro di raccolta sangue presso l’ospedale civile “Bartolomeo Eustachio”. A estate iniziata l’Avis di San Severino Marche, per voce dell’intero consiglio direttivo, lancia un appello a chi può donare sangue invitando tutti a recarsi a farlo prima di partire per le vacanze. Dal 1 luglio, intanto, proprio per venire incontri ai donatori e alle donatrici, è anche partito il nuovo servizio di prenotazione online di sangue intero e plasma. Chi ne avesse necessità può contattare i seguenti numeri: Anelido (tel. 34770796598), Alberto (tel. 333/4069040), Dino (tel. 339/8565699) oppure Cinzia (tel. 338/2837018).

“In estate aumenta la necessità di sangue e spesso si finisce per andare in emergenza – spiega il presidente della sezione settempedana dell’Avis, Dino Marinelli, che suggerisce una buona azione – E’ per questo che mi permetto di rivolgermi a tutti i donatori invitandoli a recarsi presso la nostra struttura prima di partire per le ferie”.






Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2015 alle 13:45 sul giornale del 06 luglio 2015 - 677 letture

In questo articolo si parla di attualità, avis, san severino marche, sangue, daniele pallotta, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/alvx





logoEV
logoEV