Il Matelica sceglie Sefro per il ritiro: in 13 dal vivaio per la preparazione

matelica calcio 1' di lettura 08/07/2015 - E’ stato anticipato al 22 luglio alle 16 l’inizio della preparazione per la S.S. Matelica che per il primo anno andrà in ritiro due settimane, a Sefro.

La rosa del presidente Canil, dopo i primi giorni di test, che svolgerà solo nel pomeriggio, si riposerà domenica, per poi partire lunedì 27 alla volta di Sefro dove resterà 14 giorni e svolgerà allenamenti in doppia seduta quotidianamente.

Previste per i due sabati di ritiro altrettante amichevoli, ancora da decidere contro quali avversarie. Una soluzione nuova, questa del ritiro lontano da Matelica, per i biancorossi, pensata dalla società per permettere alla squadra, completamente rinnovata, di conoscersi meglio e conoscere meglio anche il nuovo tecnico Aldo Clementi. Tutto, dunque, in virtù del progetto del nuovo corso.

Sul fronte under, invece, è ufficiale quali saranno i giovani del vivaio che si aggregheranno con la prima squadra in preparazione, tra i quali il tecnico sceglierà chi tenere e potrà ritagliarsi il suo spazio anche durante la stagione. Sono 13 giocatori: i portieri classe ’99 Trinari, Pallotti e Rivosecchi che si alterneranno a Sabbattucci, in attesa del suo rientro dopo l’operazione al menisco alla quale si sottoporrà il 23 luglio. I difensori: Mazzolini, Girolamini e Dano; i centrocampisti: Ilari, Spitoni (fratello del portiere Filippo ndr), Lasku e Fiorgentili; gli attaccanti: Ferretti, Turchi, Lettieri.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2015 alle 16:53 sul giornale del 09 luglio 2015 - 902 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, Sefro, preparazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/alGe





logoEV
logoEV