Potentini sul nuovo foyer del Piermarini: 'Non sarà un'enoteca ma un punto di piacevolezza'

Roberto Potentini 1' di lettura 21/07/2015 - A pochi giorni dall'inaugurazione del nuovo foyer del Piermarini di Matelica, l'assessore Roberto Potentini (nella foto) interviene per anticipare ai cittadini le funzioni del ristrutturato locale adiacente alla sala teatrale.

"Il comune non apre una 'enoteca' nel foyer - ci spiega Potentini - ma lo stesso foyer ristrutturato sarà il luogo di rappresentanza nelle presentazioni del Verdicchio di Matelica e questo vino sarà una sorta di 'soprammobile fruibile'. E’ nostro intento ridare al foyer del teatro la sua funzione originale di punto di piacevolezza, di luogo di scambio culturale ed intellettuale sia in relazione allo spettacolo che in funzione di puro luogo d’incontro dedicato al sapere e, come in questo caso, al sapore."

"Il Verdicchio di Matelica - prosegue l'assessore all'agricoltura, commercio, lavoro, artigianato e innovazione - è un bellissimo strumento con un valore storico, sensoriale da primato, e sarebbe sciocco non utilizzarlo come ambasciatore del territorio, così come hanno fatto in altre parti del mondo: Montalcino, Soave, Barolo, Sant’Emilion, Reims, Porto, Bordeaux… luoghi dove vino e territorio vivono una simbiosi sinergica che dona valore aggiunto a tutti i comparti cittadini. Ma non vogliamo fare un’enoteca, che si confonde con una vineria, che non è ciò che deve ospitare un foyer."

Ricordiamo ai lettori che l'inaugurazione si terrà sabato 25 luglio, a partire dalle 19 e 30. L'evento è inserito nel cartellone degli appuntamenti del 'Verdicchio MatelicaFestival'.






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2015 alle 15:10 sul giornale del 22 luglio 2015 - 810 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, Riccardo Antonelli, articolo, roberto potentini, foyer teatro piermarini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/amen





logoEV
logoEV