Camerino, farmacia comunale: l'analisi del consigliere Pietro Tapanelli

Farmacia generica 2' di lettura 07/08/2015 - Vista l’attenzione posta sull’affare “farmacia comunale”, come consigliere comunale indipendente mi sembra necessario fare alcune precisazioni.

Anzitutto mi compiaccio dell’attività politica che sta ribollendo nella città ducale: segno che, a dispetto di alcuni mugugni, a Camerino scorre ancora qualche globulo politico. Venendo alla situazione della farmacia comunale credo che la proposta avanzata dal Segretario del PD (leggi l'articolo) sia un suggerimento quanto meno degno di attenzione.

Non so dire se buono o cattivo, non ancora, ma sicuramente da valutare. Bollarlo come provocazione mi sembra un po’ imprudente. Tuttavia è evidente che anche le obiezioni del Sindaco Pasqui abbiano il loro perché (leggi l'articolo). Sottolineo infatti il valore istituzionale di una farmacia comunale che può avere non solo una funzione di ristoro economico utile per le casse comunali, con i sui utili, ma costituisce anche una preziosa alleata per la vigilanza del mercato. L’offerta comunale potrebbe infatti rappresentare un’opportunità nel calmierare i prezzi di farmaci e di altri prodotti forniti soprattutto agli anziani, fasce deboli da tutelare anche a dispetto di un sacrificio economico, i quali giustamente vedono un insostituibile punto di riferimento nella sede di Piazza Umberto I.

E’ necessario quindi fare attenzione e valutare attentamente tutti i pro e i contro, magari con un progetto a lungo termine: vendere per incassare un milione di euro, fine a sé stesso, ha poco senso. Da una parte è doveroso tutelare un patrimonio della Città di Camerino, quale è la farmacia comunale con le loro impagabili ed insostituibili maestranze, dall’altra è utile analizzare le opportunità e le possibilità di investimento connesse ad una cospicua somma di denaro, la quale può essere trasformata in infrastrutture e opere pubbliche utili a tutta la cittadinanza.​






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2015 alle 18:33 sul giornale del 08 agosto 2015 - 794 letture

In questo articolo si parla di politica, camerino, farmacia, tapanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/amYT