'SevenEleven' nelle ville storiche settempedane: applausi per il primo itinerario a Villa Collio

1' di lettura 11/08/2015 - Serata d’applausi per “SevenEleven”, il primo itinerario cicloturistico del gusto promosso dall’associazione Archeoludica, la Fondazione Salimbeni e le Ville Storiche di San Severino Marche con la partecipazione di Soverchia Marmi e la collaborazione del Comune.

L’appuntamento, brillantemente condotto dalla professoressa Gabriela Lampa e ospitato nella suggestiva cornice di villa Collio, ha messo insieme musica, architettura, poesia, paesaggio e realtà aumentata. Centinaia le persone che vi hanno preso parte. Si è trattato di un’occasione d’incontro per la promozione e la valorizzazione del territorio unica e coinvolgente apertasi con la visita a tre ville storiche settempedane (villa Collio, villa Castelli e villa Luzi Tinti), ai loro parchi e ai loro giardini, proseguita con una degustazione di specialità enogastronomiche, a cura della Fattoria Fucili e della Fattoria Dante Duri, e conclusasi con la rappresentazione della Boheme da parte dei Maestri di Villa In Canto. Già previste altre serate nei prossime mesi.






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2015 alle 15:07 sul giornale del 12 agosto 2015 - 465 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, daniele pallotta, villa collio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/am5N





logoEV
logoEV