Matelica: rinnovata la segnaletica turistica. Creato anche un database delle eccellenze

Matelica 2' di lettura 13/08/2015 - Sono stati ultimati in questi giorni i lavori relativi alla segnaletica turistica.

I lavori, sono il completamento rispetto al posizionamento di n. 3 pannelli elettronici a messaggio variabile posti lungo la S.P. 256 in corrispondenza dell'entrata in città e presso l'ex-distributore Agip in Via Cesare Battisti, che oramai da qualche mese il Comune sta provvedendo per visualizzare messaggi sintetici inerenti le comunicazioni istituzionali, turistiche o di servizio destinati sia ai cittadini matelicesi, sia ai turisti che frequentano la città.

In questa fase hanno riguardato l'eliminazione, la sostituzione e la razionalizzazione degli impianti di segnaletica verticale presenti all'interno della città. Mediante tale lavoro si è provveduto all'eliminazione degli impianti di segnaletica verticale posti in maniera non sempre corretta nel corso degli anni, che rendevano difficile, se non impossibile, la lettura delle informazioni contenute, oltre a costituire un cattivo e disordinato impatto visivo. Si è provveduto poi alla sostituzione dei pannelli informativi presenti in corrispondenza dei beni architettonici con altri contenenti una loro descrizione sintetica in lingua italiana ed inglese, e con l'inserimento dei QRcode per dare la possibilità di collegamento al sito turistico dell'Unione Montana (www.marcamontana.it) mediante una connessione internet per scaricare ulteriori contenuti ed approfondimenti.

Grazie a questo intervento inoltre è stata fatta la ricognizione ed il censimento dei beni architettonici e storico-artistici, ambientali, naturalistici e paesaggistici del territorio comunale; e l'acquisizione al database comunale del materiale fotografico e cinematografico relativo ai beni descritti al punto precedente. Mediante tale lavoro si conta di aver reso la città più fruibile sia dai cittadini matelicesi, sia dai turisti, nonché di averne migliorato l'estetica ed aver creato per la prima volta un database di proprietà comunale delle eccellenze della città che in futuro potranno liberamente essere utilizzate per la promozione turistica della città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2015 alle 11:39 sul giornale del 14 agosto 2015 - 549 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, segnaletica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/am97





logoEV
logoEV