L'Istituto Musicale Biondi riprende l'attività didattica con tante novità

2' di lettura 05/09/2015 - Riprende, a partire dal 21 settembre l’attività didattica dell’Istituto Musicale “Nelio Biondi” Camerino per l’anno scolastico 2015 -2016.

Convenzionato con il Conservatorio di Musica “G.B.Pergolesi” di Fermo, con gli Istituti Superiori di Secondo Grado della Città di Camerino e il Patrocinio del Comune di Camerino – Assessorato alla Cultura, l’istituto musicale camerte offre un’ampia offerta didattica per tutti.

La nuova sede all'interno del Palazzo della Musica permette una maggiore disponibilità di aule e spazie e quindi molte saranno le novità didattiche che saranno orgnaizzate nell'arco dell'anno scolastico.

“Corsi Pre Accademici”: i quali forniscono agli allievi una formazione strutturata e organizzata per periodi di studio e livelli di competenza con l’obiettivo di formare le competenze adeguate per l’ingresso ai corsi accademici di primo livello presso il conservatorio convenzionato.

”Corsi Amatoriali”: sono rivolti a quanti desiderano intraprendere lo studio della musica non necessariamente a livello professionale, ma piuttosto per esprimere e comunicare in modo libero e naturale.

“Corsi propedeutici”: per bambini fino ai 6 anni. Inoltre verranno attivati corsi di Musica Jazz – Musica Contemporanea - Laboratori di improvvisazione.

ELENCO CORSI:
Canto Classico e Moderno.
Strumenti ad arco e a corda: Violino; Viola; Violoncello; Contrabbasso; Basso elettrico; Chitarra Strumenti a fiato Flauto; Tromba e Trombone; Basso Tuba; Clarinetto; Sassofono; Corno; Oboe.
Strumenti a tastiera e a percussione: Pianoforte; Batteria; Fisarmonica.
Corsi complementari: Elementi di Storia della Musica; Elementi di Armonia e Analisi; Lettura ritmica e melodia; percezione musicale; Pratica Pianistica; Musica d'Insieme.

Le iscrizioni si ricevono presso la segreteria dell’Istituto Musicale N. Biondi sita in via Morrotto ( c/o Palazzo della Musica – ingresso laterale) Tel 339.7335864.

Il liceo musicale “Nelio Biondi” di Camerino, intitolato al musicista camerinese suo fondatore, inizia la propria attività nel 1976 come scuola di canto e pianoforte, inserendo poi l’insegnamento di qualche strumento a fiato. Dopo la scomparsa del maestro Biondi, viene costituita legalmente l’associazione “Liceo musicale”(oggi Istituto Musicale), grazie al maestro Vincenzo Correnti, al prof. don Mario Scuppa e ad alcuni appassionati di musica. Prende il via così una regolare attività didattica e artistica. Numerosi allievi sostengono, con ottimi risultati, esami complementari e di diploma presso i Conservatori di musica.

Dal 1994 l'istituto musicale organizza, ogni anno, un concorso per giovani musicisti, uno stage estivo di perfezionamento e master class con importanti musicisti. Collabora con associazioni camerti e con Italian Clarinet University. Nel Novembre 2010 è stato firmato il Protocollo d’intesa con gli Istituti d’Istruzione superiore della città. Inoltre l'Istituto Musicale "Nelio Biondi" dal 2011 è convenzionato con il Conservatorio Statale di Musica "G.B.Pergolesi" di Fermo. Da gennaio 2015 è sorta la nuova associazione (ADESSO MUSICA) che gestisce l'istituto Musicale presieduta da Gilberto Spurio e diretta dal M° Vincenzo Correnti.


   

da Istituto Musicale N.Biondi Camerino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-09-2015 alle 11:47 sul giornale del 07 settembre 2015 - 585 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, camerino, Istituto Musicale Nelio Biondi Camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/anOQ