Variante del Glorioso, ci siamo: a breve l'apertura

Variante del Glorioso 1' di lettura 18/11/2015 - Il Presidente della Provincia Antonio Pettinari ha di recente effettuato un sopralluogo nel cantiere della variante del Glorioso per verificare lo stato di attuazione dei lavori ripresi lo scorso maggio dopo il via libera della Sovrintendenza Archeologica delle Marche.

“I lavori – ha commentato - sono in dirittura di arrivo; l'intervento che ammonta a 3 milioni di euro finanziato con i fondi della legge 61 relativa al terremoto del '97, è in via di ultimazione e non posso far altro che esprimere la mia soddisfazione per la realizzazione di un'opera che ha dovuto superare lungo il suo iter diversi ostacoli.”

La nuova bretella nella zona nord di San Severino Marche, realizza contestualmente una zona di rispetto per il Santuario della Madonna del Glorioso e collega la provinciale 502 di Cingoli con la Settempedana superando l'incrocio dell'ospedale civile. Le soluzioni tecniche adottate per la variante e le due rotatorie per bypassare il Santuario reso in parte pericolante dal terremoto del '97 consentiranno di decongestionare e migliorare la viabilità nel quartiere rendendo più fluido e meno caotico il traffico dell'intera zona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2015 alle 11:15 sul giornale del 19 novembre 2015 - 404 letture

In questo articolo si parla di economia, macerata, provincia di macerata, san severino marche, variante del glorioso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aqz4





logoEV
logoEV