Castelraimondo: il resoconto sull'ultimo consiglio comunale

castelraimondo 1' di lettura 02/12/2015 - Nella seduta consiliare che si è svolta lo scorso lunedì 30 novembre sono stati approvati i seguenti punti all'ordine del giorno.

Il consiglio ha approvato la vendita parziale del capannone industriale sito in località Lanciano alla Ditta MAYLEA s.r.l., ditta conduttrice del contratto di locazione. Il comune di Castelraimondo ha provveduto fino ad ora a riporre nel quarto di capannone escluso – in base al contratto di locazione – dalla possibilità di acquisto, i mezzi comunali e della Protezione Civile, che occupano tutto lo spazio.

La proposta di vendita parziale, precisamente di metà dello stabile ad un importo totale di €105.083,00, fa seguito alla rilevata esigenza di ampliare lo spazio a disposizione del Comune, per poterlo destinare alla sede della Protezione Civile e agli operai del comune per disporre di una zona per effettuare le manutenzioni ordinarie dei beni comunali e come deposito attrezzi, nonché per creare una sala polivalente.

Sono state approvate poi due variazioni al bilancio di previsione 2015. Una riguardante una modifica relativa al finanziamento dei lavori di riqualificazione energetica della Scuola Media N.Strampelli, coperti parzialmente dai fondi statali del bando “Nuovi Progetti di Intervento”. La seconda relativa sostanzialmente alle maggiori entrate dovute proprio alla vendita del capannone, di cui 45.000€ saranno destinati alla manutenzione di beni immobili comunali e 51.000€ alla manutenzione stradale e asfalti.


da Comunicamonti
Comunicazione e formazione





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2015 alle 16:18 sul giornale del 03 dicembre 2015 - 372 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, politica, castelraimondo, comunicamonti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arbu