Coppa Italia: il Matelica raggiunge gli ottavi di finale, battuto anche il Gubbio

Rafael Bondi Matelica 1' di lettura 09/12/2015 - Ottima trasferta a Gubbio per i ragazzi del Matelica di mister Aldo Clementi. I biancorossi tornano a casa con un'importante vittoria, ma soprattutto con il pass per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

A risolvere la gara è stato Rafael Bondi, con un gol al 73'. Da segnalare al 13' il calcio di rigore per la formazione eugubina sbagliato da Mattia Bortolussi, attaccante di origine matelicese. A pararlo il portiere classe '96 Manuele Nobile, che si conferma abilissimo nel respingere i tiri dal dischetto.

Questi gli undici scesi in campo dal primo minuto. Gubbio: Zanin, Conti, Petti, Barbacci, Schiaroli, Marini, Pucci, Fondi, Balistrieri, Marianeschi, Bortolussi (Allenatore Giuseppe Magi ex Maceratese). Matelica: Nobile, Frinconi, Dano, Lecce, Borgese, Lispi, Ilari, Moretti, Jachetta, Bondi, Spitoni (Allenatore Aldo Clementi).

Prossimo turno di Coppa Italia in programma per il 17 febbraio 2016. Il Matelica affronterà la vincente tra Cynthia (Genzano di Roma) e Nuorese. Per quanto riguarda il campionato di serie D invece, domenica al Comunale di loc. Boschetto arriva il Fano, secondo in classifica subito davanti alla società di Mauro Canil (terza a - 1).






Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2015 alle 16:37 sul giornale del 10 dicembre 2015 - 734 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, gubbio, coppa italia, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arru