A Montecosaro il convegno "Il restauro dei beni immobili sottoposti a tutela: il lavoro delle aziende, il valore del patrimonio culturale"

1' di lettura 10/12/2015 - La CNA Provinciale di Macerata, in collaborazione con la locale Camera di Commercio e con il patrocinio del Comune di Montecosaro, del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e dell’Associazione I Borghi più Belli d’Italia, organizza il convegno dal titolo “Il restauro dei beni immobili sottoposti a tutela: il lavoro delle aziende, il valore del patrimonio culturale”, in programma per sabato 12 dicembre, alle ore 9.30, nella Sala Colonna del Palazzo Comunale di Montecosaro.

Dopo i saluti del sindaco Reano Malaisi e del Presidente della CNA Marche Gino Sabatini, il responsabile del settore Costruzioni della CNA Marche Sud Matteo Petracci interverrà sul tema “Imprese e Beni Culturali: valore del lavoro, valore del territorio”, mentre Giovanni Dini del Centro Studi della CNA regionale relazionerà sugli appalti OG2 nelle Marche.

Seguirà “Interventi di restauro: progetti e cantieri su beni monumentali”, ad illustrarli sarà l’Architetto Alberto Mazzoni, della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio delle Marche; l’avvocato Luigi Pianesi relazionerà su “Appalti pubblici: procedure attuali ed ipotesi di riforma”.

A chiudere il convegno il Presidente dell’Associazione I Borghi più Belli d’Italia, Fiorello Primi con l’intervento dal titolo “Investire sul passato per costruire il futuro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2015 alle 17:13 sul giornale del 11 dicembre 2015 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arur





logoEV
logoEV